Si scatta un selfie mentre molesta un bambino

Si scatta un selfie mentre molesta un bambino

0
SHARE

Si è scattato dei selfie mentre abusava di un bambino che dormiva in carrozzina.

Il pedofilo viene condannato ma, il giorno dopo, il giudice cambia idea  e lo libera.

È successo in Inghilterra.

Sul computer del 20enne Sick John Long , sono state trovate sei immagini che lo vedevano protagonista di abusi su minori e animali.

Il pedofilo ha ammesso:

«La mia testa è incasinata».

Inizialmente lo aveva condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione presso un istituto per giovani criminali a Liverpool Crown Court. 

Ma 24 ore dopo il giudice ha cambiato idea riducendogli la pena, e modificandola in 2 anni di arresti domiciliari con l’obbligo di seguire un programma di recupero per maniaci sessuali.

 

 

 

 

loading...