Roma: legano un cane per le zampe e lo colpiscono a bastonate,...

Roma: legano un cane per le zampe e lo colpiscono a bastonate, un ragazzo interviene e manda al tappeto gli aggressori

0
SHARE

Roma, Cinecittà – Si è consumato in mattinata un altro episodio di violenza ai danni di un animale, questa volta nella Capitale a San Policarpo nei pressi del quartiere Cinecittà. Tre ragazzini di 16, 17 e 18 anni avevano preso di mira un cane randagio del quartiere di piccola taglia legandolo per le zampe con dei lacci di nylon e colpendolo con dei bastoni come se fosse una palla.

Alcuni anziani avrebbero intimato ai giovani di smetterla ma i giovani banditi senza dargli ascolto avrebbero continuato imperterriti a percuotere e tortuare l’animale. Soltanto dopo l’intervento di un’artista di strada romano, Gian Marco di 28 anni, i ragazzi avrebbero gettato i bastoni cercando di darsi alla fuga. Secondo le ricostruzioni dei testimoni, il giovane che stava suonando la chitarra poco lontano avrebbe colpito uno dei tre teppisti con un calcio dietro la schiena e subito dopo un altro con un manrovescio che avrebbe causato al 17enne due denti rotti.

Il cane è stato poi liberato e accudito da alcune persone del posto, il giovane artista romano invece potrebbe essere denunciato da parte dei tre (ancora ignoti i nomi) per aggressione.

loading...